Immagine testata sito web CR ENS E R

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna è lieto di riportare la notizia che ha dato grande piacere ed altrettanto orgoglio per le ragazze Sorde, residenti in Emilia-Romagna, le quali hanno ottenuto la Stella la merito Sportivo, il prestigioso riconoscimento della CONI, per le loro straordinarie prestazioni atletiche che hanno portato a conquistare il meritatissimo 2° e 3° posto alle Olimpiadi dei Sordi, svolte a Samsun (Turchia) nel 2017, nella specialità di palalvolo femminile e pallacanestro femminile.

La cerimonia si è svolta presso la Sala Convegni del Palazzo del Coni, a Bologna, il 03 dicembre che concomitava con la Giornata Internzaionale della Disabilità, ed ha visto premiare le ragazze sorde, quali citiamo qui in seguito:

- 2° posto nella disciplina pallavolo femminile, le atlete CABONI VANESSA e TOMAT ALICE;

- 3° posto nella disciplina pallacanestro femminile, le atlete GIRONI FRANCESCA CLORINDA e STRAZZARI VIOLA.

Erano rpesenti le diverse autorità intervenute, quali il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Dott. Stefano Bonaccini, il Presidente del Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna, Geom. Giuseppe Varricchio e la Presidente del Comitato Regionale della CIP, Dott.ssa Melissa Milani, oltre a diversi rappresentanti della CONI regione Emilia-Romagna.

Siamo tanto orgongliosi di annoverare nella proria regione questi meriti sportivi che ci rappresentano, segno tangibile che le persone Sorde posso dare tanto ed essere integrate nella Società con la minima difficoltà, se comprese pienamente e valorizzate dal talento che ciascuna di loro ha in sè.

Ci complimentiamo con sincerità e sportività: GRAZIE RAGAZZE!

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

005 copertina

Foto ricordo della premiazione: (da sx) Strazzari Viola, Geom. Giuseppe Varricchio, Tomat Alice, Dott. Stefano Bonaccini, Caboni Vanessa, Gironi Francesca e Dott.ssa Melissa Milani.