Immagine testata sito web CR ENS E R

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna è lieto di informare che è stato possibile rendere accessibili in Lingua dei Segni Italiana, diversi eventi in programma, con la presenza dell'interprete LIS, qui in Emilia-Romagna.

L'idea è quella di dare un senso vero e proprio all'accessibilità comunicativa ed abbattere le barriere stesse per consentire a TUTTI i sordi la piena partecipazione ed inclusività sociale, in diversi contesti: ci auguriamo che sia solo l'inizio di una lunga serie di attività ed eventi accessibili per tutti!

Ecco il link di riferimento in cui visualizzare l'elenco degli eventi in programma, interamente accessibili in LIS: https://calendar.google.com/calendar/u/0/embed?height=600&wkst=2&bgcolor=%23ffffff&ctz=Europe/Rome&src=aDdwb3ZxcmFtazc3aWkzcmpzZ21jZnNlZWNAZ3JvdXAuY2FsZW5kYXIuZ29vZ2xlLmNvbQ&color=%23039BE5&title=Eventi+accessibili+in+LIS+in+Emilia+Romagna&showNav=1&showDate=1&showPrint=0&showCalendars=1&mode=AGENDA&pli=1

Cordialmente

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

 

 

 

Dopo una lunga pausa estiva, culminata con le elezioni del nuovo Consiglio Direttivo Nazionale ENS (30-31 luglio a Roma), Il CR ENS Emilia-Romagna ha appena ripreso le sue funzioni a pieno ritmo e coglie l'occasione di informarvi dell'iniziativa intrapresa dalle SP ENS E-R, che hanno messo impegno e disposizione a dare vita ad un progetto denominato "Sport per Tutti": è in programma un evento giornaliero, previsto per sabato 02 ottobre 2021 a Sassuolo (Mo) presso il Centro Sportivo Ca' Marta, ubicato in via Regina Pacis n. 116.
 
Il progetto “Sport per tutti” è rivolto ai/alle sordi/e di tutte le fasce d’età e provenienti da tutta l’Emilia-Romagna.
Il torneo di Padel è stato pensato per giocatori di ambo i sessi dai 18 anni in su ed ha come obiettivo quello di divertirsi, mettere alla prova le proprie capacità e magari scoprire una nuova passione per poter partecipare a futuri tornei o competizioni ufficiali: ad ogni giocatore verrà offerto un pranzo al sacco mentre i vincitori verranno premiati con una coppa. 
Per gli appassionati o per chi non può fare sport è stato pensato il torneo di Burraco, sempre rivolto ad ambo i sessi e dai 18 anni in su i cui vincitori verranno premiati con un cesto di alimenti tipici. 
E' stato pensato anche di aprire l'attività natatoria (piscina al coperto) con la presenza di un bagnino: i bambini, assieme agli adulti potranno intrattenersi tra di loro con divertimento e relax.
La giornata si concluderà con una cena tipica modenese completa per soli € 25,00 a persona (per i bimbi e per chi ha intolleranze alimentari, potrà srivere email indicata nella locandina per avere maggiori informazioni).
In fase di iscrizione (gratuita) alle attività sportive in programma, ogni giocatore dovrà presentare obbligatoriamente il proprio certificato medico agonistico (per il torneo di padel), pena l'esclusione stessa.
Alleghiamo a piè dell'articolo, la locandina dell'evento, per libera visione e divulgazione a chi possa interessare e partecipare: per maggiori informazioni e delucidazioni, non esitate a scrivere alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
 
Per la realizzazione dell’evento, verranno adottate tutte le misure anti-contagio come distanza interpersonale, mascherina, igienizzanti e moduli da compilare con nome e cognome e numero del proprio recapito mobile/fisso.
 
Desideriamo ringraziare tutte le SP ENS dell'Emilia-Romagna, per la stretta collaborazione e dell'impegno profuso nella realizzazione di questo progetto comune.

Certi nel rivederVi, più numerosi che mai in questo evento, cogliamo l'occasione di salutarVi fraternamente.
 
Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna
 

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna ha il piacere di informarvi della salutare iniziativa, ideata dalla SP ENS Bologna e condivisa dal CR ENS E-R, alla quale rientra nel contesto procedurale per aderire al fondo stanziato dalla Regione Emilia-Romagna ai sensi della Legge Regionale n. 9/2019 e del DGR n. 2330/2019: l'evento programmato è finanziato dalla stessa.

Il programma del corso è descritto nella locandina che incorporiamo qui sotto ed alleghiamo la stessa a piè dell'articolo, in formato PDF, avrà luogo sabato 04 settembre 2021 (con altrettante date successive per altri corsi programmati) con ritrovo presso il Parco della Resistenza, ubicato a San Lazzaro di Savena (Bo).

Il tutto sarà svolto in presenza e nel pieno rispetto di tutte le norme ed osservazioni introdotte dalle più recenti disposizioni autoritarie/sanitarie per il Covid-19.

NORDIC WALKING - SP ENS BO x SITO WEB.png

L'invito è valido a tutti i Sordi residenti in Emilia-Romagna: per ulteriori dettagli, non esitate di scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Si ringrazia la SP ENS Bologna, per la disponibilità, impegno e volontà nel collaborare al progetto di realizzazione dell'attività motoria e dare la possibilità a chiunque di scoprire una disciplina molto utile e salutare...con la piena accessibilità!

Vi aspettiamo e...buon corso a tutti!

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

ATTIVITA' MOTORIA - CORSI BASE NORDIC WALKING - SP ENS BO del 04 SETTEMBRE 2021.pdf

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna ha il piacere di informarvi della piacevole iniziativa, ideata dalla SP ENS Bologna e condivisa dal CR ENS E-R, alla quale rientra nel contesto procedurale per aderire al fondo stanziato dalla Regione Emilia-Romagna ai sensi della Legge Regionale n. 9/2019 e del DGR n. 2330/2019: l'evento programmato è finanziato dalla stessa.

Il programma dell'evento è descritto nella locandina che incorporiamo qui sotto ed alleghiamo la stessa a piè dell'articolo, in formato PDF, avrà luogo sabato 11 settembre 2021 con ritrovo presso il Centro Tennis Biavati di Bologna, ubicato in Via W. Shakespeare.

Il tutto sarà svolto in presenza e nel pieno rispetto di tutte le norme ed osservazioni introdotte dalle più recenti disposizioni autoritarie/sanitarie per il Covid-19.

PADEL - SP ENS BO sito.png

L'invito è valido a tutti i ragazzi (che abbiano compiuto i 14 anni in su) ed adulti Sordi residenti in Emilia-Romagna: ultimo termine per le iscrizioni è il 02 settembre 2021 e per ulteriori dettagli, non esitate di scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Si ringrazia la SP ENS Bologna, per la disponibilità, impegno e volontà nel collaborare al progetto per la stimolazione alla partecipazione di un'attività motoria e dare la possibilità a chiunque di scoprire una disciplina molto in voga e, naturalmente, salutare.

Vi aspettiamo e...buon divertimento!

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

EVENTO SPORTIVO - 1° TORNEO di PADEL - SP ENS BO - 11 SETTEMBRE 2021.pdf

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna considerato lo straordinario successo, ha il piacere di pubblicare qui la nota di testo che ci ha inviato la sig.ra Loretta Ciotti, attuale Vice Presidente della SP ENS Ravenna, in merito alla conclusione dell'attività ludico/motoria accessibile per i bambini/ragazzi sordi, svoltasi il 19 giugno scorso a Modena, che ha visto coinvolgere oltre una ventina (26 per l'esattezza di cui 24 Sordi e 2 udenti) di bambini/ragazzi Sordi, accompagnati dall'istruttore udente sig. Paolo Felici e dall'interprete LIS/italiano Sig.ra Sonia Caimi, tutti uniti all'insegna dello SPORT, EDUCAZIONE e DIVERTIMENTO.

Ecco il testo integrale:

"Un saluto a tutti presenti intervenuti qui a Modena (Mo).

Grazie ad una possibilità concessoci dall’ENS Emilia Romagna che ha ottenuto del contributo pubblico finalizzato alla realizzazione di diversi progetti, ho avuto un'idea di organizzare incontri con i bambini Sordi coinvolgendo anche i bambini udenti con l’obiettivo principale di promuovere la piena integrazione.
Sono molto contenta perché il Presidente ed i Consiglieri dell’ENS Emilia-Romagna, hanno approvato questa proposta.
Ho pensato ai bambini/ragazzi sordi perché non vorrei restassero "esclusi" dalle possibilità di partecipare a diverse attività ACCESSIBILI e perchè so che tra di loro ci sono tanti talenti!
Anche la mia proposta di chiedere alla FSSI l'offerta per le medaglie è stata approvata: resterà un bellissimo ricordo per chi si è aggiudicato il podio (dal 1 al 3 posto).
E’ molto importante per il loro Futuro, sia per la vita sociale sia per la vita sportiva, una grande occasione per farsi conoscere ed approdare ai Campionati dei Sordi e, chissà, poter indossare le nostre maglie AZZURRE: siano sempre benvenuti tutti i bambini/e e giovani Sordi che vorranno aderire alle attività sportive Silenziose, un prezioso contribuito per il futuro dello Sport e per TENERE ALTA la BANDIERA ITALIANA che unisce tutti i sordi italiani .
Faccio i complimenti a tutti bambini e li incito di andare sempre avanti restando uniti per una crescita consapevole e forte: ringrazio di cuore anche i genitori che si sono resi disponibili ad accompagnare i propri figli, seppur provenienti dalle città lontane da Modena.
Già è stata la prima volta e vorrei continuare: magari nel prossimo inverno, creando così un'altra opportunità per incontrarci nuovamente (presumibilmente prima di Natale), e mi organizzerò sempre nel meglio possibile, per continuare ad aggregare bambini e ragazzi Sordi.
Sono anche la responsabile, direttrice tecnica del Bowling per la FSSI, un ruolo che mi ha permesso di spalancare le porte in questa attività sportiva: mi assumerò un impegno costante e responsabilità in più per spianare la strada di questa disciplina sportiva, sempre che sia ACCESSIBILE, e confido nel grande senso di collaborazione e disponibilità.
Rinnovo i miei COMPLIMENTI a tutti i partecipanti, che sono davvero dei talenti!
L'obiettivo di dare FORZA allo SPORT è credere in un FUTURO dove i bambini e giovani non debbano essere sottovalutati e che si prendano l'opportunità di valorizzarli in questo contesto. Concludo ringraziando nuovamente e con sentito dovere, il Presidente ed i Consiglieri del Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna, ma anche il Presidente e i Consiglieri della Federazione Sport Sordi Iitalia che mi hanno dato fiducia.
Loretta Ciotti"
 
Pubblichiamo, a piè dell'articolo, alcune delle foto autorizzate gentilmente concessoci dalla sig.ra Loretta Ciotti, dei partecipanti e delle premiazioni.
 
Entusiasti e felici del successo ottenuto, invitiamo le altre SP ENS Emilia-Romagna di continuare a contribuirci con idee e proposte, per la realizzazione dei progetti nell'ambito previsto dai criteri del bando ottenuto (L.R. n. 9/2019 e DGR n. 2330/2019) e saremo tutti lieti di condividere i successi ed i meriti con Voi, dai bambini agli anziani Sordi, nessuno/a escluso/a.
L'UNIONE FA LA FORZA, sempre e comunque!
 
Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna
 

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna ha il piacere di informarvi della divertente, ma allo stesso tempo istruttiva, iniziativa, ideata dalla SP ENS Ravenna e condivisa dal CR ENS E-R, alla quale rientra nel contesto procedurale per aderire al fondo stanziato dalla Regione Emilia-Romagna ai sensi della Legge Regionale n. 9/2019 e del DGR n. 2330/2019: l'evento programmato è finanziato dalla stessa.

Il programma dell'evento è descritto nella locandina (aggiornata in data 01.06.2021) che incorporiamo qui sotto ed alleghiamo a piè dell'articolo, avrà luogo sabato 19 giugno 2021 con ritrovo presso l'ingresso dell'impianto sportivo SOTTOSOPRA di Modena, ubicata in Via Emilia Ovest N. 451: sarà garantito il servizio di interpretariato LIS/italiano per seguire delle lezioni che saranno impartite dall'Istruttore di bowling.

Il tutto sarà svolto in presenza e nel pieno rispetto di tutte le norme ed osservazioni introdotte dalle più recenti disposizioni autoritarie/sanitarie per il Covid-19.

SP ENS RAVENNA - 19 GIUGNO 2021.png

L'invito è valido a tutti i bambini/ragazzi Sordi e udenti residenti in Emilia-Romagna: per ulteriori dettagli, non esitate di scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppre contattare via SMS allo 3471095113 (all'attenzione della Sig.ra Loretta Ciotti).

Si ringrazia la SP ENS Ravenna, per la disponibilità, impegno e volontà nel collaborare al progetto per l'incentivazione ad un'attività motoria e dare la possibilità a chiunque di scoprire la disciplina sportiva del bowling, anche con un'accessibilità certa e piena integrazione sociale.

Vi aspettiamo e...buon divertimento!

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

ATTIVITA' LUDICO-MOTORIA - 19 GIUGNO 2021 (locandina aggiornata in data 01.06.2021).pdf

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna ha il piacere di informarvi delle interessanti iniziative, ideate dalla SP ENS Bologna con la stretta collaborazione dello staff di Giocolandia e condivisa dal CR ENS E-R, alle quali rientrano nel contesto procedurale per aderire al fondo stanziato dalla Regione Emilia-Romagna ai sensi della Legge Regionale n. 9/2019 e del DGR n. 2330/2019: l'evento programmato è finanziato dalla stessa.

Si prevedono laboratori di lettura/giochi interattivi e di italiano, grazie alla disponibilità ed impegno delle protagoniste: la dott.ssa Imamcolata Tanco (Logogenista/Educatrice) e sig.ra Martina Biasin (Educatrice) e vedranno coinvolgere bambini e ragazzi Sordi, residenti in Emilia-Romagna, che rientrano nelle fasce di età indicate.

I programmi delle attività sono descritti nelle locandine che incorporiamo qui sotto ed alleghiamo a piè dell'articolo, ed avranno inizio il 05 giugno prossimo e si svolgeranno in modalita online, tramite la piattaforma ZOOM: questo per consentire di procedere con la massima sicurezza e per continuare ad osservate scrupolosamente tutte le recenti disposizioni autoritarie/sanitarie per il Covid-19.

LABORATORIO di LETTURA e GIOCHI INTERATTIVI.png LABORATORIO di ITALIANO.png

L'invito è valido a tutti i bambini/ragazzi Sordi residenti in Emilia-Romagna: per ulteriori dettagli, non esitate di scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Si ringrazia la SP ENS Bologna e tutto lo staff di Giocolandia, per la passione, impegno e volontà nell'aderire alle diverse finalità del progetto (L.R. 9/2019), sempre in linea con la piena accessibilità.

Partecipate numerosi, bambini e ragazzi!

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

LABORATORIO di LETTURA e GIOCHI INTERATTIVI.pdf

LABORATORIO di ITALIANO.pdf

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna ha il piacere di informarvi della bella e curiosa iniziativa, ideata dalla SP ENS Bologna e condivisa dal CR ENS E-R, alla quale rientra nel contesto procedurale per aderire al fondo stanziato dalla Regione Emilia-Romagna ai sensi della Legge Regionale n. 9/2019 e del DGR n. 2330/2019: l'evento programmato è finanziato dalla stessa.

Il programma dell'evento è descritto nella locandina che incorporiamo qui sotto ed alleghiamo a piè dell'articolo, avrà luogo venerdì 11 giugno 2021 con ritrovo presso l'ingresso della Rocchetta Mattei alle ore 09,30, ubicata nella SP62 Riola - Savignano nel Comune di Grizzana Morandi e sarà garantito il servizio di interpretariato LIS/italiano: saranno osservate scrupolosamente tutte le norme ed osservazioni introdotte dalle più recenti disposizioni autoritarie/sanitarie per il Covid-19.

VISITA GUIDATA ROCCHETTA MATTEI.png

L'invito è valido a tutti i Sordi residenti in Emilia-Romagna: per ulteriori dettagli, non esitate di scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Si ringrazia la SP ENS Bologna, per la disponibilità, impegno e volontà nel collaborare al progetto per contribuire alla scoperta dei cenni storici ed architettonici della Rocchetta Mattei, con la piena accessibilità.

Vi aspettiamo!

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

Locandina visita guidata alla ROCCHETTA MATTEI.pdf

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna ha il piacere di informarvi della bella e curiosa iniziativa, ideata dalla SP ENS Reggio Emilia e condivisa dal CR ENS E-R, alla quale rientra nel contesto procedurale per aderire al fondo stanziato dalla Regione Emilia-Romagna ai sensi della Legge Regionale n. 9/2019 e del DGR n. 2330/2019: l'evento programmato è finanziato dalla stessa.

Il programma dell'evento è descritto nella locandina che incorporiamo qui sotto ed alleghiamo a piè dell'articolo, avrà luogo sabato 08 maggio 2021 con ritrovo presso la Piazza Fontanesi alle ore 16,00, della citta di Reggio Emilia e sarà garantito il servizio di interpretariato LIS/italiano: saranno osservate scrupolosamente tutte le norme ed osservazioni introdotte dalle più recenti disposizioni autoritarie/sanitarie per il Covid-19.

CITTADACQUAREGGIOEMILIA.jpg

E' neceessaria la prenotazione tramite l'apposito FORM predisposto e curato dalla SP ENS Reggio Emilia: cliccando sul link qui a fianco riportato https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdbl8AoceFc-Yk-4Fh5W4EOIX-ctaR5WVBsvNquMe6xfNz5Lg/viewform?usp=sf_link sarete indirizzati direttamente alla pagina che dovrete compilare obbligatoriamente per partecipare.

L'invito è valido a tutti i Sordi residenti in Emilia-Romagna: per ulteriori dettagli, non esitate di scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Si ringrazia la SP ENS Reggio Emilia, per la disponibilità, impegno e volontà nel collaborare al progetto per contribuire alla scoperta dei cenni storici della Città del Tricolore, la nostra Reggio Emilia, con la piena accessibilità.

Vi aspettiamo!

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

jpgVisita_guidata_-_Città_dAcqua_Reggio_Emilia_-_08_maggio_2021.jpg

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna ha il piacere di informarvi della interessante iniziativa, ideata in comune accordo tra la SP ENS Parma e quella di Modena pienamente condivisa dal CR ENS E-R, che rientra nel contesto procedurale per aderire al fondo stanziato dalla Regione Emilia-Romagna ai sensi della Legge Regionale n. 9/2019 e del DGR n. 2330/2019: tutta la durata degli incontri programmati sono finanziati dalla stessa.

Le attività in programma si svolgeranno in modalità a distanza (ZOOM) previa iscrizione obbligatoria, date le recenti disposizioni autoritarie/sanitarie per l'evolversi della pandemia da Covid-19, e sarà aperto a tutti i Sordi residenti in Emilia-Romagna: avrà inizio il 23 aprile p.v. e per ulteriori dettagli potete scrivere sia a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.sia a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Incorporiamo nell'articolo stesso il video in LIS, interamente realizzato e curato dalle SP ENS di Parma e Modena, è sottotitolato (per chi non conoscesse la Lingua dei Segni Italiana) ed è anche visionabile direttamente nel canale ufficiale YouTube del CR ENS E-R, cliccando il link a fianco riportato (https://youtu.be/t06o1CXHFZE):

Alleghiamo a piè dell'articolo la locandina dei cicli di seminari in formato PDF.

Si desidera ringraziare pubblicamente le SP ENS di Parma e Modena, per la disponibilità dimostrata, impegno profuso e volontà nel collaborare unitamente al progetto, contribuendo ad una maggiore incentivazione sull'approfondimento alla cultura dei temi attuali, integrando le proprie sinergie per un'accessibilità condivisa e visibilità più capillare nel nostro territorio.

Vi aspettiamo!

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

Programma 5 seminari anno 2021 - SP ENS PR e MO.pdf