Immagine testata sito web CR ENS E R

usf centro famiglie con link nazionale.png

***PROVE TECNICHE IN CORSO***

Telegram, servizio di messaggistica istantanea, consente di avere conversazioni tra due o più utenti, effettuare chiamate vocali, scambiare messaggi vocali, videomessaggi, fotografie, video. Da qualche tempo, oltre a raccogliere sempre più consensi tra gli utenti, Telegram permette di condividere articoli, con foto e link al sito di origine, attraverso un suo canale.

Tali articoli possono essere quelli di un blog creato con i più conosciuti CMS in circolazione. Condizione importante: gli articoli devono essere distribuiti via RSS.

Telegram ed RSS da soli non bastano. Ci si deve avvalere di un servizio web, IFTTT, il quale permette la creazione di semplici catene di condizioni, chiamate applet.

Tradotto: IFTTT può automatizzare processi legati ad applicazioni web, pubblicando uno stesso contenuto su diversi social network.

L'applet IFTTT comincia a condividere articoli dopo che è stata creata e configurata. Essa viene "allertata" attraverso la lettura del Feed RSS.

Se dovesse rilevare la presenza di un nuovo articolo, immediatamente lo distribuisce nel canale Telegram.