Immagine testata sito web CR ENS E R

usf centro famiglie 2 ridotto.png

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna, su osservazione del Presidente stesso, Geom. Giuseppe Varricchio il quale ha ricevuto il messaggio dal Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ci ha esortato a renderlo pubblico per una giusta ed ottima causa.

Copiamo ed incolliamo per intero qui sotto il suo messaggio:

"L'Emilia-Romagna resta in "zona gialla". Mi rivolgo però a tutti i cittadini della nostra regione: noi stiamo cercando di fare ogni sforzo possibile, stressando al massimo la risposta sanitaria; il nostro personale sanitario sta facendo ogni sforzo possibile per assicurare a tutti una risposta, in condizioni sempre più difficili, con i pronto soccorso e i posti letto sempre più affollati. Per uscirne però abbiamo bisogno dello sforzo e della responsabilità di tutti. Mi arrivano foto di luoghi in cui le persone non rispettano il distanziamento e altre in cui non si utilizzano correttamente le mascherine. Mi rivolgo a TUTTI: rispettiamo le regole, se non vogliamo altri ricoveri, altri lutti, altre restrizioni. Dipende da ciascuno di noi. PORTIAMO LA MASCHERINA SEMPRE!!!!!"

N.B.: Questo modo di comunicare (su invito) può avere un "effetto domino" se ognuno lo fa girare il suo effetto non mancherà di emergere. Bonaccini è il presidente di tutti, quindi il suo invito non può essere interpretato di parte e l'argomento è universale: giratelo a tutti i contatti, rischiamo di passare a fascia più restrittiva!

23soc1-bonaccini-lapresse-e.jpg

Un messaggio semplice, ma ricco di speranza, coraggio e determinazione nel proseguire la direzione giusta per limitare quanto meglio possibile la diffusione del contagio da Covid-19.

Grazie, Presidente Bonaccini, del messaggio.

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna