Immagine testata sito web CR ENS E R

Apertura scuola in sicurezza BANNER2.png

Si è concluso ieri il convegno "L'INCLUSIONE SCOLASTICA OGGI TRA LA LEGGE 104/92 e LA LEGGE 107/15", ideato, promosso ed organizzato dal CR ENS E-R con il Patrocinio dell'Assemblea Legislativa Emilia-Romagna.

Il convegno si è svolto presso la sala "Guido Fanti" della Regione Emilia-Romagna, del tutto gremita dai partecipanti, oltre alla presenza delle autorità e Dirigenti ENS delle Sezioni Provinciali dell'Emilia-Romagna.

Sono intervenuti il Presidente Nazionale ENS, Sig. Giuseppe Petrucci, il Presidente del CR ENS E-R, Geom. Giuseppe Varricchio, il Presidente della IV commissione Assemblea Legislativa E-R, Dott. Paolo Zoffoli, il Presidente della V Commissione Assemblea LEGISLATIVA E-R, Dott. Giuseppe Paruolo, l'assessore regionale E-R, Prof. Patrizio Bianchi, gli Avvocati Chiara Garacci e Nicol Cristoni (consulenti legali ENS Emilia-Romagna), il Prof. Massimiliano Bucca (docente universitario ed insegnante di sostegno), il Direttore Regionale USR, Dott. Stefano Versari, il Presidente regionale della FAND, Sig. Andrea Prantoni, la Dott.ssa Loretta Lega membro FAND Emilia-Romagna, il consigliere regionale Emilia-Romagna, Dott. Daniele Marchetti, la referente regionale ENS E-R, Dott.ssa Veronica Varricchio ed alcune mamme che hanno testimoniato pubblicamente la loro esperienza con il/la proprio/a figlio/a nelle scuole pubbliche.

Il lavori sono stati moderati dall'Avv. Costanzo Del Vecchio, che ha saputo egregiamente coordinare il tutto sino alla conclusione del congresso.

Non solo competenza e professionalità abbiamo potuto cogliere in questo convegno, ma anche entusiasmo, volontà di portare sempre più a conoscenza e visibilità un mondo ancora poco compreso, quello della Sordità, voglia di fare concretamente ed apertura sempre più mirata per un dialogo/confronto con tutti, sentimenti che rappresentano più punti cardine di una Società che vuole, sempre più, crescere e fornire strumenti appropriati a tutti per una migliore gestione e per un'alta qualità dei servizi, necessari da garantire un'inclusione sempre più alla portata di tutti.

Pienamente soddisfatti del successo raggiunto e, soprattutto, di aver centrato gli obiettivi prefissati, desideriamo ringraziare tutti coloro che con la loro partecipazione, hanno reso possibile la piena riuscita di questo convegno che per noi, rappresenta un importante appuntamento di confronto, condivisione ed aggiornamento.

Un profondo ringraziamento va ai professionisti, relatori e moderatori che con la loro esperienza e competenza hanno reso interessante ed intenso il programma e ci hanno dato attraverso confronto e discussione, la possibilità di un arricchimento e maggiore consapevolezza.

Un particolare ringraziamento a tutte le autorità intervenute, oltre ai dirigenti ENS Provinciali con loro referenti USF.

Esprimiamo sentita gratitudine al personale che si è adoperato per rendere PIENAMENTE accessibile il convegno alle persone Sorde, con il servizio interpretariato di LIS (Lingua dei Segni Italiana) e sottotitolazione diretta ed a tutto lo staff.

Arrivederci al prossimo convegno!

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna