Banner Home page sito CR ENS E R

A seguito della preziosa collaborazione tra il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna e la referente regionale ENS per i rapporti con l'INPS, si desidera condividere informazioni utili a tutti gli Associati e non, che ci è stato concesso gentilmente l'opuscolo informativo INPS, aggiornato a Luglio 2018, che illustra chiaramente i punti risalienti sulla funzionalità del certificato di malattia telematico e delle visite mediche di controllo per i lavoratori PRIVATI e PUBBLICI.

Alleghiamo al presente articolo, la brochure informativa dell'INPS: per qualsiasi esigenza e chiarimento al riguardo, è possibile contattare la SP ENS di Vostra competenza territoriale, oppure allo scrivente CR ENS E-R.

Certi di averVi fatto cosa gradita, salutiamo cordialmente.

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

pdf.pngPieghevole_INPS_cert_medico_2018.pdf

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna comunica che le iscrizioni per il Corso di Interprete LIS, STANNO per raggiungere il numero massimo previsto dal regolamento.

Pertanto, per coloro che sono ancora interesati a partecipare al Corso, possono contattare QUANTO PRIMA POSSIBILE alla nostra segreteria telefonandoci allo 059/352163 oppure scrivendoci alle seguenti email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sempre a disposizione per ulteriori chiarimenti e/o delucidazioni.

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna è lieto di comunicare che le iscrizioni per il Corso di Assistente alla Comunicazione LIS, sono CHIUSE in quanto è stato raggiunto il numero massimo dei posti previsto dal regolamento, nonostante sono state pervenute altrettante in più.

Come da regolamento, l’iscrizione al corso è subordinata ad un'eventuale selezione dei partecipanti in base ai requisiti previsti esclusivamente in caso di esubero delle domande rispetto al numero massimo previsto e nell’impossibilità di organizzare più classi contemporaneamente dello stesso livello: pertanto si procederà come previsto e saranno date comunicazioni a tutti gli/le iscritti/e.

Confidando in una piena e fattiva collaborazione per garantire un'ottimale svolgimento delle lezioni e un buon esito del corso, auguriamo a tutto lo staff e partecipanti del corso un grosso  "in bocca al lupo".

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

 

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna ha in programma la realizzazione del corso per Assistenti alla Comunicazione, che prenderà avvio nel mese di Settembre p.v., ed è organizzato seco6ndo i criteri aggiornati del POF ENS è della durata complessiva di 350 ore (1 anno e mezzo), comprensivo delle ore di tirocinio e si svolgerà a Bologna il sabato e la domenica a weekend alterni.

Inseriamo QUI il link diretto sul nostro canale Youtube il videocomunicato del Sig. Chiri Daniele, consulente al nostro Coordinatore del Corso di Assistente alla Comunicazione: per qualsiasi informazione e/o richieste, potete contattarci ai recapiti telefonici ed elettronici che troverete nella locandina aggiornata, in allegato al presente articolo.

Cordialità.

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

pdfLocandina_Corso_Assistenti_alla_Comunicazione_ENS_E-R_aggiornata.pdf

Con piacere pubblichiamo e condividiamo la gentile richiesta scritta pervenutaci dalla Società ASD GSS Reggio Emilia, da noi accolta positivamente, della rinnovata edizione di Champions' Camp 2018, un'attività sportiva aperta a tutti, dai bambini ai genitori ed, anche, alle varie Società.

Perchè scegliere Champions' Camp? Per alcune semplici motivi:
- si lavora ogni giorno con tanta passione per offrire soggiorni vacanza con programmi ricchi di contenuti e per far vivere esperienze uniche che si ricorderanno per tutta la vita;

- c'è la cognizione dell’unicità di ogni singolo bambino e cerchiamo di valorizzare le sue capacità personali insegnandogli ad esprimersi;

- c'è molta attenzione agli aspetti sanitari e alla cura della persona di ogni singolo bambino (lavarsi al mattino, fare la doccia dopo le attività, cambiarsi i vestiti e mantenere la camera in ordine, ecc);

- c'è la piena consapevolezza di quanto sia importante un’esperienza di vita come la Champions' Camp con i suoi principali obiettivi, quale l'integrazione, per i nostri figli Sordi e non.

Abbiamo aderito con entusiamo e volontà a supportare la gestione organizzativa della Società Sportiva ASD GSS Reggio Emilia, per i bambini Sordi, patrocinando l'evento, così come l'ENS Sede Centrale e la SP ENS Reggio Emilia, la FSSI (Federazione Sport Sordi Italia): ci auguriamo che la partecipazione dei bimbi Sordi sia piena e numerosa!

Si allega, a fine articolo, la locandina dell'evento: per qualsiasi informazione, contattare l'ASD GSS Reggio Emilia al loro indirizzo email (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Cordialità

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

 pdfManifesto_Champions_Camp_2018.pdf

Ieri ed oggi, 18 e 19 giugno 2018, si è svolta a Bologna, la 3.a conferenza regionale per l'inclusione lavorativa delle persone con disabilità: questa è resa possibile, sia per quanto previsto dall'art. 18 della Legge regionale n. 17/2005 che per la grande attenzione, sensibilità e volontà della Regione Emilia-Romagna di supportare processi mirati all'inclusione globale delle persone con disabilità, sia nel contesto sociale, lavorativo e sanitario.

L'obiettivo è stato quello di promuovere un'azione mirata ed unificata, a livello regionale, per l'inclusione lavorativa delle persone con disabilità.

Grazie anche all'intenso e travagliato lavoro, inziato sin dai primi mesi dell'anno corrente, della Regione Emilia-Romagna ed ha visto coinvolgere le Associazioni che rappresentano, per Legge, le diverse categorie di disabilità (tra cui l'ENS per la categoria della Sordità riconosciuta), dalla Commissione Regionale Tripartita (politiche del lavoro di competenza regionale) e gli Uffici Territoriali dell'Agenzia Regionale per il Lavoro.

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna è stato presente, rappresentato dal Presidente Regionale Geom. Giuseppe Varricchio, e si sono resi partecipi diversi Dirigenti ENS delle rispettive Sedi periferiche ENS Emilia-Romagna.

VIDEO INCORPORATO CON SOTTOTITOLI (ATTIVARE LA FUNZIONE CC): https://www.regione.emilia-romagna.it/video/2018/a-bologna-la-3a-conferenza-regionale-per-linclusione-lavorativa-delle-persone-con-disabilita

Tutto sommato, l'esito della 3.a conferenza regionale è andato ben oltre le aspettative: è stata molto costruttiva, interessante, partecipata e riflessiva.

Si ringrazia la Regione Emilia-Romagna, per averci coinvolto in questa fondamentale iniziativa e dato l'opportunità di metterci in prima linea, per trovare un'intesa collettiva sul come incentivare un nuovo processo per un'inclusione più tangibile a tutte le persone con disabilità, nel mondo sociale, lavorativo e sanitario.

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

IMG-20180619-WA00101.jpg

 Una panoramica della Conferenza: in primo piano la presenza delle Interpreti LIS, del Presidente Regionale ENS E-R e dei Dirigenti ENS delle Sedi perifiche E-R.

Si è tenuto in data 15 giugno 2018, presso la Sede ENS di Ferrara, un corso di aggiornamento per l'Area Multimedia ed Area Tesseramento ENS Emilia-Romagna, organizzato dal CR ENS E-R per conto del proprio referente regionale ENS E-R designato in entrambe le Aree, nonchè attuale consigliere regionale ENS E-R, sig. Batresi Marco.

Il Corso, svolto in due sessioni separate, ha visto coinvolgere i propri referenti Provinciali ENS E-R, i quali hanno partecipato al completo, dimostrando attenzione ed interesse.

Sono stati trattati diversi temi riguardanti le due Aree: lo scopo è stato quello di trasmettere ai partecipanti una piena consapevolezza nell'elaborare più strategie di lavoro e di un pieno regime di autunomia per l'esecuzione delle procedure, in qualsiasi contesto e problematica.

Da notare che si è parlato, in linea generale ed informativa, la nuova normativa sul GDPR per i siti web a cui prestare attenzione.

Il corso è stato accessibile per tutti, in particolar modo è stato presente il servizio di traduzione in LIST per un dirigente ipovedente: si desidera ringraziare la SP ENS MODENA che ha provveduto prontamente a fornire il servizio richiesto.

Con la soddisfazione di tutti, alla fine si è chiuso il corso con l'immancabile foto di rito dei partecipanti.

Il Presidente e Consiglio ENS Emilia-Romagna, certi di aver fatto cosa gradita ed utile, desiderano ringraziare sentitamente la SP ENS di FERRARA per la disponibilità ed ospitalità dimostrata e, in particolar modo, a tutti i partecipanti che si sono presenziati.

Fraterni saluti

Il CR ENS Emilia-Romagna

20180615_18240101.jpg

 Una foto ricordo dei partecipanti del corso.

Con piacere, pubblichiamo la gentile richiesta pervenutoci dalla SP ENS di Rimini, per la divulgazione sull'apertura delle iscrizioni per i Corsi di LIS nell'anno 2018/2019, che si terrà presso la sede SP ENS di Rimini, in Via Covignano, 238 (4° piano) a Rimini (RN).

I corsi LIS a cui fa riferimento la SP ENS di Rimini è il 1° livello (QCER: A1-A2) e 3° livello (QCER: B2).

I Corsi di formazione sulla LIS organizzati dall'ENS hanno validità nazionale e sono in linea con il QCER (Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue, pubblicato dal Consiglio d’Europa nel 2010), il che fornisce una base comune in tutta l’Europa per l’elaborazione di programmi, linee guida curricolari, esami, libri di testo per le lingue moderne ed è uno strumento utilizzato a livello internazionale per rendere confrontabili e standardizzabili i livelli di competenza nelle lingue straniere, in questo caso della Lingua dei Segni Italiana (LIS).

L'occasione è gradita anche per invitare i diretti interessati delle zone limitrofe della Provincia di Rimini, qualora non abbiano riscontrato stesse iniziative nelle loro SP ENS di appartenenza territoriale, a prendere contatti con la SP ENS di Rimini (http://rimini.ens.it/).

Link di collegamento diretto all'articolo web della SP ENS di Rimini: http://rimini.ens.it/canali-tematici/corsi-lis/298-corsi-lis-anno-2018-2019.

Cordialmente

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

pdf.pngLOCANDINA_corsi_LIS_2018-2019.pdf

 

Il 12 Maggio u.s. si è tenuto un incontro, presso la Sede Operativa della SP ENS di Modena tra la SP ENS Modena, rappresentata dalla consigliera Sig.ra Barbara Verna, l'area USF della stessa con la propria referente Sig.ra Ramona Volpi, la segretaria ENS di Modena, Sig.ra Glenda Vellani con i genitori dei bimbi/ragazzi sordi e/o affetti da disturbi all'udito e parola, ed ha avuto come tema centrale, l'annosa questione della qualità/carenza dei adempimenti prestati, il nodo burocratico per l'inserimento scolastico dei bimbi sordi e la mancanza dei servizi adeguati per una corretta formazione pre/post scolastica del bimbo/a sordo/a.

Era presente la Dott.ssa Veronica Varricchio, referente dell'area USF del Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna, da sempre attiva e sensibile alle problematiche dell'inclusione scolastica, alla quale si è presa cura di raccogliere tutte le informazioni utili e testimonianze dei genitori, di tutte le Province dell'Emilia-Romagna per consegnarle poi in un unico testo scritto, al 1° Forum Nazionale USF, che si terrà a Roma il 19-20 maggio 2018.

Pubblichiamo con piacere questo incontro, molto sentito ed utile, per dare la possibilità di studiare nuove strategie ed offrire ai nostri bimbi, un migliore percorso di formazione ed inclusione adeguata, garantendo così a tutti i bimbi sordi una maggiore tutela e serenità alle loro famiglie.

Si desidera ringraziare, sentitamente, tutti i genitori che hanno reso possibile attivare questa iniziativa ed i propri referenti USF delle relative SP ENS E-R, fortemente voluta dalla Sede Centrale ENS e caldamente raccomandata dal CR ENS E-R.

Cordialmente

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

 

 Foto_da_Marco_Batresi_2.jpg

I componenti della SP ENS Modena e suo referente Area USF e, a sin. la referente USF del CR ENS E-R.

 

 Foto_da_Marco_Batresi_3.jpg

Una veduta della tavola rotonda, svoltasi il 12 maggio u.s, presso la Sede operativa della SP ENS Modena.

 

Si è tenuto, in data 12.05.2018, presso la Sede ENS di Bologna, l'incontro formativo sull'utilizzo del software contabilità "GESTENS", organizzato dal CR ENS E-R ed è stato formato dal Cav. Caravaggio Nicolino Emilio (referente e docente nazionale ENS sul software GESTENS), ed ha visto coinvolti i referenti provinciali designati dai rispettivi CP ENS E-R e dello stesso CR ENS E-R, sull'utilizzo del programma di contabilità: alcuni erano affiancati dai propri Sigg.ri Presidenti Provinciali ENS E-R.

Con una presenza, quasi completa, il corso considerato di rilevante importanza, è risultato essere efficace e valido: si è andato incontro alla risoluzione delle problematiche sorte sull'utilizzo del software GESTENS e, soprattutto, ha saputo rispondere alle esigenze che i Signori referenti hanno richiesto.

Gentilmente alla fine è stato distribuito del materiale necessario per procedere correttamente a tutte le operazioni di contabilità previste, a ciascuna SP ENS E-R.

Si ringrazia la disponibilità del relatore, Cav. Caravaggio Nicolino Emilio, dei partecipanti al corso di formazione e, soprattutto, della concessione all'uso del locale della SP ENS di Bologna.

Il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna

Una veduta dei partecipanti al Corso di formazione GESTENS, tenutosi lo scorso 12 maggio, nella sede della SP ENS di Bologna.